Facebook Twitter Youtube Google Bookmarks

PARTNER TECNICI

 

 

Newsletter










Scopri il materiale tecnico omologato FIGMMA per le competizioni di

GRAPPLING

BRAZILIAN JIU JITSU

MIXED MARTIAL ARTS


SCONTO DEL 10% RISERVATO AI TESSERATI FIGMMA

 

La FIGMMA su delega di  FIJLKAM e FIWUK, Federazioni del CONI, gestisce gli sport

GRAPPLING, BRAZILIAN JIU JITSU e MMA

Il GRAPPLING nell'olimpo delle Arti Marziali

Dal 28 Agosto al 4 Settembre 2010 a Pechino, in Cina, nelle stesse strutture sportive che hanno ospitato le Olimpiadi del 2008, si svolgeranno i primi “World Combat Sports Games” (Giochi mondiali delle arti marziali e degli sport di combattimento) organizzati da SportAccord ( http://www.agfisonline.com/ ), l’Organizzazione che riunisce le Federazioni Sportive Internazionali e che lavora a stretto contatto con il CIO (Comitato Olimpico Internazionale).

A questo straordinario evento, vere e proprie Olimpiadi delle Art Marziali, saranno presenti 13 arti marziali e sport da combattimento, sia discipline olimpiche che non olimpiche: Boxe, Judo, Taekwondo, Lotta (sport olimpici) e Grappling, Jiu Jitsu, Karate, Kendo, Kickboxing, Muay Thai, Aikido, Sambo, Wushu (sport non olimpici).

L’importanza di questo evento e la sua grande visibilità, paragonabile alle stesse Olimpiadi, farà finalmente conoscere al grande pubblico il Grappling e contribuirà in modo notevole alla sua diffusione. Partecipare ad un evento di tale portata in cui sono presenti 4 discipline olimpiche e in cui ci sarà la presenza di media dalla maggior parte dei paesi del mondo sarà una grande opportunità per la promozione e lo sviluppo del Grappling.

Per la prima volta si parlerà di Grappling nelle più importanti televisioni e sui più importanti giornali di tutto il mondo (ci saranno TV e media da tutto il mondo), il comitato organizzativo cinese ha investito la somma di 8 milioni di euro per lo svolgimento di queste prime Olimpiadi delle Arti Marziali e tutti gli atleti che parteciperanno all’evento saranno totalmente spesati dall’organizzazione.

La FILA per il Grappling porterà a Pechino 32 atleti di 4 categorie di peso, 3 maschili (70, 80, 90 kg) e 1 femminile (60 kg) che verranno selezionati al Campionato del Mondo di Grappling che si svolgerà a Cracovia (Polonia) il 26 e 27 marzo 2010; si qualificheranno per i Giochi di Pechino i primi 8 atleti (di differenti paesi) classificati al Mondiale.

La FIGR può portare ai Mondiali in Polonia un solo atleta italiano per categoria di peso.

Gli atleti convocati in Nazionale per il Mondiale sono: Serrini negli 80 kg, Raffi nei 90 kg, un atleta nei 70 kg da definire e la Klammsteiner nei 60 kg femminili.

Per le categorie maschili 60 kg, 65 kg, 75 kg, 110 kg e Open chiunque fosse interessato a partecipare al mondiale è invitato a contattare la FIGR all’e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro e non oltre il 20 gennaio 2010.

 

 

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information