Facebook Twitter Youtube Picasa

PARTNER TECNICI

 

 

Newsletter










 

La FIGMMA su delega di  FIJLKAM e FIWUK, Federazioni del CONI, gestisce gli sport

GRAPPLING NO-GI, BJJ/GRAPPLING GI e MMA

La calabrese Fabiana Giampà regina delle MMA mondiali!

La calabrese Fabiana Giampà regina delle MMA mondiali!

Dal 12 al 19 novembre 2017 si è svolto nel Bahrain, con il supporto dell’UFC, il quarto Campionato Mondiale di MMA dell’IMMAF.

La Nazionale Italiana FIGMMA, condotta dal Vicepresidente Vito Paolillo, presente anche in veste di ufficiale di gara, e dal DTN Fabio Ciolli, schierava 11 atleti, selezionati tramite i National MMA Team Trials.

Abbraccio post finale col DTN tecnico Fabio Ciolli

Fabiana Giampà, una giovane e coriacea ragazza calabrese, è riuscita nell’impresa di conquistare una meritatissima medaglia d’oro battendo in successione l’atleta ungherese, l’atleta  libanese e in finale l’atleta dell'irlanda del nord.

Fabiana Giampà dopo la Finale

In un durissimo torneo con 51 paesi e 249 atleti partecipanti, ad eccezione della Giampà, purtroppo nessuno degli altri atleti italiani, pur combattendo con grande impegno, è riuscito a conquistare una medaglia.

Questo Mondiale, per numero di paesi e di atleti partecipanti e per il grande investimento nell’organizzazione da parte dello Sceicco Khalid bin Hamad Al Khalifa è stato sicuramente la più grande competizione internazionale di MMA dilettantistiche della storia.

Sceicco Khalid bin Hamad Al Khalifa veste la maglia FIGMMA

Angelo Tarantini, in veste di supervisore dei Cutman durante il Torneo

Impiegati nella competizione anche due ufficiali di gara, Vito Paolillo, come arbitro/giudice e Angelo Tarantini, come Coordinatore Cutman, entrambi selezionati tra i migliori Officials della competizione anche per la serata professionistica Brave Combat 9 in cui ha combattuto anche l'atleta professionista Daniele Scatizzi, purtroppo uscito sconfitto per TKO dopo aver dominato il match fino a quel momento.

Daniele Scatizzi impegnato al Brave 9

I filmati dell'evento sono andati in diretta streaming sulla TV del Bahrain e su Youtube.

Le finali sono disponibili al seguente Link

Campionato del Mondo IMMAF 2018 (Resoconto del DTN Fabio Ciolli)

Un ringraziamento particolare agli sponsor Federali ADIDAS VANDAL che sempre supportano gli atleti azzurri nelle loro trasferte.

La Nazionale Italiana di MMA ai Mondiali 2017

Risultati completi:

Female Strawweight (115lbs):
Gold: Anna Astvik (Sweden) 
Silver: Hannah Dawson (New Zealand) 
Bronze: Ayan Tursyn (Kazakhstan), Sara Cova (Mexico) 

Female Flyweight (125lbs):Gold: Michele Oliveira (Brazil) 
Silver: Danni Neilan (Ireland) 
Bronze: Alexandra Kovacs (Hungary), Anette Osterberg (Finland)

Female Bantamweight (135lbs):Gold: Manon Fiorot (France) 
Silver: Chamia Chabbi (Finland) 
Bronze: Karoline Hulkko (Finland), Joanne Doyle (UK)

Female Featherweight (145lbs):
Gold: Fabiana Giampa (Italy) 
Silver: Courtney McCrudden (Northern Ireland) 
Bronze: Nicole Schnalzer (Austria), Nora Nagy (Hungary)

Female Lightweight (155lbs):Gold: Gase Sanita (New Zealand) 
Silver: Kaycee Blake (UK) 
Bronze: Fatena Bureshaid (Bahrain), Julia Dorny (Germany)
Male Flyweight (125lbs):
Gold: Serdar Altas (Sweden) 
Silver: Yernaz Mussabek (Kazakhstan)
Bronze: Hussain Abdulla (Bahrain), Sean Stebbins (USA)
Male Bantamweight (135lbs):Gold: Gamzat Magomedov (Bahrain) 
Silver: Olzhas Moldagaliyev (Kazakhstan) 
Bronze: Florian Doskja (Albania) Dinislam Jetpissov (Kazakhstan)
Male Featherweight (145lbs):
Gold: Delyan Georgiev (Bulgaria) 
Silver: Joel Arolainen (Finland)
Bronze: Abdulmanap Magomedov (Bahrain), David Evans (USA)

Male Lightweight (155lbs):Gold: Quitin Thomas (USA) 
Silver: Vitali Andruhovich (Belarus) 
Bronze: Jose Teixeira (Luxembourg), Ermal Hadribeaj (Albania)

Male Welterweight (170lbs):Gold: Benjamin Bennet (USA) 
Silver: Sola Axel (France) 
Bronze: Cody Barnwell (Australia) Isakov Issa (Belgium)

Male Middleweight (185lbs):Gold: Khaled Laallam (Sweden) 
Silver: Bjorn Lukas Haraldsson (Iceland)
Bronze: Joseph Luciano (Australia), Christian Leroy Duncan (UK) 

Male Light Heavyweight (205lbs):Gold: Murtaza Talha Ali (Bahrain) 
Silver: Pavel Pahomenko (Belarus) 
Bronze: Anton Turkalj (Sweden), Pawel Zaikrzewski (Poland)

Male Heavyweight (265lbs):
Gold: Irman Smajic (Sweden) 
Silver: Lev Vins (Kazakhstan) 
Bronze: Cameron Dempsey (Australia), Ryan Spillane (Ireland)

Male Super Heavyweight (265lbs):Gold: Atanas Krastanov (Bulgaria) 
Silver: Marcin Kalata (Poland) 
Bronze: Tolga Polat (Turkey), Damian Visenja (Austria)

 

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information