Facebook Twitter Youtube Picasa

PARTNER TECNICI

 

 

Newsletter










 

La FIGMMA su delega di  FIJLKAM e FIWUK, Federazioni del CONI, gestisce gli sport

GRAPPLING NO-GI, BJJ/GRAPPLING GI e MMA

Campionato del Mondo IMMAF 2018 (Resoconto del DTN Fabio Ciolli)

Campionato del Mondo IMMAF 2018 (Resoconto del DTN Fabio Ciolli)

Dal 12 al 19 Novembre il Regno del Bahrain ha ospitato il quarto campionato mondiale di Mixed Martial Arts dell’IMMAF

248 atleti provenienti da 49 paesi si sono dati appuntamento per il più grande Mondiale di MMA mai organizzato fino ad ora.

Promoter della manifestazione lo stesso Sceicco Khalid bin Hamad

La competizione è durata 6 giorni ed ha potuto avvalersi della struttura organizzativa del BRAVE, uno dei migliori circuiti del Medio Oriente, organizzato proprio durante la COMBAT WEEK

Gli incontri disputati su ben 3 ottagoni hanno visto affrontarsi i migliori atleti dilettanti del Mondo

La Nazionale Italiana FIGMMA ovviamente c’era e si presenta con qualche veterano e molti nuovi innesti

Come al solito ho meno di una settimana per far diventare una selezione una vera e propria squadra con ragazzi che si sostengono e si supportano. Anche stavolta grazie al loro entusiasmo e la loro bravura abbiamo ricevuto i complimenti delle altre delegazioni:

l’Italia c’è nonostante le MMA nel nostro paese siano considerate uno sport minore ed il numero di praticanti sia inferiore a tante altre nazioni

Nell’edizione più difficile ed impegnativa, alcuni ragazzi per arrivare in finale hanno dovuto combattere 5 volte in 6 gironi, ci accaparriamo un oro pesante con Fabiana Gianpà, atleta Crotonese di Fabio Cusato

Fabiana vince tre match consecutivi in tre giorni

Tutti duri ed impegnativi, si aggiudica la finale per Split Decision contro Irlanda del Nord, un match tutto in piedi contro la lunga irlandese che non riesce ad opporsi alla pressione di Fabiana che fa valere i suoi calci in linea bassa e la sua boxe retaggio della scuola di Cusato molto incentrata sulla Thai Boxe

Per la quarta volta l’Italia è sul tetto del Mondo

Ad un passo dalla medaglia invece Santoro, Bellandi e Ventoruzzo che si fermano ai quarti disputando tre match infiammati e molto equilibrati e perdendo per un soffio la possibilità di andare sul podio

Un plauso va anche a Celadin, Spinola, Tranquillo, Matiddi, Bartoni, Bregu e Norcia che comunque hanno avuto il coraggio di confrontarsi con i migliori al mondo

Appuntamento al 27 Gennaio con le Finali della nuova Nazionale FIGMMA 2018!

 

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information