Facebook Twitter Youtube Google Bookmarks

PARTNER TECNICI

 

 

Newsletter










Scopri il materiale tecnico omologato FIGMMA per le competizioni di

GRAPPLING

BRAZILIAN JIU JITSU

MIXED MARTIAL ARTS


SCONTO DEL 10% RISERVATO AI TESSERATI FIGMMA

 

La FIGMMA su delega di  FIJLKAM e FIWUK, Federazioni del CONI, gestisce gli sport

GRAPPLING, BRAZILIAN JIU JITSU e MMA

Brazilian Jiu-Jitsu: I° Campionato Italiano

Brazilian Jiu-Jitsu: I° Campionato Italiano

Si è svolto domenica 6 maggio al PalaLuiss di Roma il I° Campionato Italiano di Brazilian Jiu-Jitsu, sport da combattimento diffuso e praticato in tutto il mondo ma che solo molto recentemente è stato riconosciuto dalla Fila (Fédération Internationale des Luttes Associées) e di conseguenza anche dalla Federazione Italiana. Obbligatorio nelle ore di educazione fisica delle scuole degli Emirati Arabi - Abu Dhabi ospita uno dei tornei tradizionalmente più importanti in assoluto -, questa disciplina di lotta prevalentemente a terra, molto simile al Grappling, che costituisce una parte essenziale delle ormai note Mixed Martial Arts, è nata in Brasile nei primi del Novecento ad opera del console giapponese, esperto di Judo, Mitsuyo Maeda. 
Ben 200 atleti iscritti - fra cui 15 donne - suddivisi in molteplici categorie a seconda dell'eta (dai "Bambini" ai "Veterans"), del peso, e delle cinture (dalle bianche alle nere passando per le azzurre e le viola) si sono affrontati su quattro "tatami" con kimoni bianchi blu e neri di fronte ad una platea gremita dalle prime ore del mattino fino a sera. 
Nella competizione più importante - la cosiddetta "serie A" - hanno vinto: Alex Orso ( 62 Kg.), Remo Zarrolli (71 Kg.), Luca Anacoreta (77 Kg), Mirko Silvestri (84 Kg.), Ivan Tomassetti (92 Kg.), Matteo Calamandrei (100 Kg.), Alessandro Frezza (oltre 100 Kg.). Fra le donne la promettente Martina Baraccani si e' imposta nella categoria 64 Kg. nonchè nell'"Assoluto", Giulia Roggio ha vinto la categoria 53 Kg. e Laura Boco la 71 Kg. Nella classifica a squadre ha prevalso la  "Aeterna Jiu-Jitsu", già vincitrice del recente Campionato Italiano di Grappling.
L'evento è stato organizzato dalla Figmma (Federazione Italiana Grappling and Mixed Martial Arts) senza sbavature. Il Presidente, Saverio Longo, ha affermato con soddisfazione: E' stato un successo...! Ed era solo....."la prima"....!

Mario Brugnolini

 

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information